Architetto del Matrimonio-Relooking

Il Relooking a Casa della Sposa

Il Rinfresco a casa della Sposa è un momento importante che se trascurato può ottenere molte critiche da parte degli ospiti.

 

Oggi ti presento il RELOOKING! Cambiare Look in pochi e semplici mosse SENZA stravolgere o abbattere muri ma semplicemente risistemando i mobili e i complementi di arredo così da ottenere più spazio in casa e  accogliere senza costrizioni gli amici per un rinfresco.

Scopri come adeguare gli spazi di casa ad accogliere il rinfresco per la mattina delle nozze.

Sicuramente ti trovi a dover girare tutti i social per prendere informazioni, spunti e idee su come e cosa devi fare per accogliere i tuoi ospiti…pertanto, come ultima chance contatti i tuoi amici che si sono sposati prima di te.

Vuoi sapere come fare scelte coerenti ai tuoi spazi per un Rinfresco impeccabile?

Vuoi conoscere il segreto per realizzare qualcosa di diverso e unico?

Fino a ieri hai ascoltato pareri, letto consigli e immaginato che quelle che tutti ti prospettavano come le uniche soluzioni per creare un rinfresco adeguato al tuo matrimonio, ti dico che

PURTROPPO NON E’ PIU’ COSI’

Il mondo è cambiato, le scelte e i tempi ora sono completamente diversi. Per riuscire a creare qualcosa di armonioso e in linea con tutto quello che stiamo ideando è necessario fare delle valutazioni che ti consentono di fare scelte diverse da quelle dei social …e degli amici…

Ogni Sposa è Unica…ha una propria casa e idee diverse…

Non è colpa tua se ti hanno fatto credere che bisognava fare così…in verità hai sempre seguito la scia dei consigli familiari oppure dei social…in altre parole così facendo ottieni una omologazione di tutto e non c’è un’identità in quello che si fa. Ora è tutto cambiato, bisogna procedere per step e soprattutto per esigenze personali a seconda di quella che è la propria situazione.

In conclusione TI CHIEDERAI e ora?

Come posso fare? Come posso iniziare a muovere i primi passi per capire realmente di cosa ho bisogno senza eccedere in troppo o troppo poco?

La REGOLA n.1 per evitare tutto questo è:

La soluzione più semplice che ti viene presentata è quella di usare delle composizioni floreali uguali a quelle proposte in chiesa, mettere sul tavolo in cucina quantità enormi di rustici, dolci e bicchieri …quantità che potrebbero sfamare un esercito, senza che te ne rendi conto, hai creato un buffet simile ad un pranzo vero e proprio; peccato che poi i tuoi ospiti possono criticarti per aver esagerato non solo nelle proporzioni ma anche nello stile di preparazione.

Avere una visione d’insieme con un progetto che ti elenca la cromia, gli spazi che hai a disposizione e le idee che vuoi realizzare. Diversamente ti troverai ad affrontare il problema di avere allestimenti e scenografie che  non hanno una logica comune e una visione coordinata d’insieme. In altre parole, il problema che dovrai affrontare se ti affidi a singoli fornitori  è quello di avere una frammentazione dei servizi, ognuno esegue il proprio compito come da te richiesto; loro sono semplici esecutori e non esperti di stile o tantomeno coordinatori di un progetto.

La conseguenza sarà quella di avere degli allestimenti  che non hanno niente a che fare con lo stile della casa che ospita il rinfresco…..o tanto meno di quello che immagini per tutto il tuo evento.

Se vuoi EVITARE di

  • organizzare un buffet a pranzo;
  • creare allestimenti che non sono in linea con lo stile di casa;
  • evitare un miscuglio di colori tra i fiori che il fiorista prepara per casa, nastri colorati del tema del matrimonio che adornano corrimani di scale o maniglie di porte…e per finire  gli angoli del tavolo del rinfresco allestito con  coccarde….. allora è il momento di fare delle Azioni Concrete per rimediare a tutto questo.. 

Credo che tu possa intervenire facendo 3 cose fondamentali:

  • una corretta analisi dello stile di casa

  • valutazione degli spazi a tua disposizione così da evitare soluzioni in angoli angusti (e se non è possibile, evita di fare il rinfresco piuttosto che creare costrizioni alle persone)

  • analisi delle nuance che desideri per il tuo matrimonio da proporre poi a casa e adattarle all’ambiente dove si svolgerà il rinfresco (se non sono in armonia scegli tonalità neutre)

IMMAGINA COME SARA’ BELLO vedere i tuoi ospiti meravigliati dall’organizzazione degli spazi, dalla progettazione di un allestimento di un rinfresco innovativo e diverso…perchè hai fatto uno studio degli ambienti che si relazionano tra loro in armonia e in equilibrio ELIMINANDO spazi  angusti e abbinamenti di colori che non c’entrano nulla con tutta l’ambientazione.

Se desideri approfondire questo argomento

scarica la tua MINI GUIDA  “Come progettare l’Allestimento del Tavolo a Casa della Sposa”

A presto! 

Maria Luisa Buccella
Architetto del Matrimonio

Aggiungi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *